Antifurto Casa Senza Fili

Installazione Antifurto Senza Fili

Richiedi un sopralluogo all' 800.980.440
seguici su Google+

Protezione Perimetrale

Protezione Perimetrale

Cosa si intende per protezione perimetrale? Si distingue da quella volumetrica perché è un tipo di tutela che generalmente riguarda l’esterno della casa e si realizza mediante l’utilizzo di elementi precisi all’interno del sistema antifurto.

La tendenza a dotare il proprio appartamento di un impianto antifurto ormai non è più una novità, anzi, questo è accompagnato dallo sviluppo di prodotti molto elevati a livello tecnologico. Sono sempre più prestanti e, fatta salva la presenza degli elementi basilari, sono disponibili per diverse esigenze e variamente complessi.

Il sistema di sicurezza giusto va scelto con molto attenzione perché la decisione dipende da due fattori:

  • Cosa ci si aspetta dall’impianto di emergenza
  • Le caratteristiche della casa in termini di spazio, collocazione e conformazione

Un impianto, infatti, anche se molto complesso ed elevato in termini di innovazione tecnologica, può anche non ottenere gli obiettivi prestabiliti se viene collocato nel posto sbagliato.

Tipi di protezione

La protezione che l’impianto antifurto può garantire è di due tipi:

  • Protezione perimetrale
  • Protezione volumetrica

Come dicono i termini, la protezione perimetrale si riferisce al perimetro, e quindi all’esterno della casa, in prossimità di porte e finestre, mentre quella volumetrica alla casa nella sua globalità, soprattutto all’interno.

I dispositivi usati per la protezione perimetrale

Se il vostro obiettivo è la protezione perimetrale, dovrete soffermarvi su un tipo preciso di elementi che costituiscono l’impianto antifurto e sulla loro collocazione.

La differenza sta nella tipologia dei sensori e nella loro disposizione. Di solito per la protezione esterna vengono usati sensori a contatto che, posti presso porte e finestre si attivano quando le aperture vengono materialmente manomesse.

I principali sensori di questo tipo sono:

  • Sensori per porte (si inseriscono nell’infisso e nel battente della porta)
  • Sensori per finestre (disponibile anche la versione rottura vetri)
  • Sensori per tapparelle (a cordino o a rotella)

Installazione impianti antifurto per protezione perimetrale

Se il vostro obiettivo è chiaramente la protezione perimetrale, non dimenticate i dispositivi passivi come porte blindate e doppi vetri. Per l’installazione di impianti antifurto sono a vostra disposizione i nostri esperti: rivolgetevi a loro per la realizzazione di un impianto efficiente e soddisfacente in termini di prestazione e sicurezza.

Richiedi un Intervento
Chiama il Numero verde gratuito
Chiama il Numero verde gratuito

Potrebbero Interessarti Anche: